LA SETTIMANA DEL SINDACO 5/6 - Comune di Pieve Emanuele :: Municipio onLine

archivio notizie - Comune di Pieve Emanuele :: Municipio onLine

LA SETTIMANA DEL SINDACO 5/6

 
LA SETTIMANA DEL SINDACO 5/6


Care Concittadine, Cari Concittadini,

andato via il dottor Pagliaro, molti cittadini sono ripiombati nel disagio causato dalla mancanza del medico di Base: sto seguendo personalmente la situazione, facendo pressione su ATS perché trovi al più presto un nuovo medico. Intanto ci hanno informato che dal 7 al 9 giugno i pazienti di Pagliaro potranno far riferimento in via provvisoria al servizio di continuità assistenziale, in via Mascagni 2 dalle 18 alle 24. Rimaniamo in attesa del numero di telefono per prenotare un appuntamento.


EX HOTEL RIPAMONTI: NUOVA MODALITA' DI SORVEGLIANZA
Mentre aspettiamo comunicazioni ufficiali e definitive sulle gare in atto per l’acquisto degli immobili Enpam, voglio avvisarvi che quest’ultima ha installato delle telecamere di sorveglianza intorno all’edificio, i cui filmati vengono poi processati da una centrale operativa. Una ronda in auto viene infine effettuata ogni 4/6 ore.


FESTA DELLA REPUBBLICA
Quella che va a concludersi è stata la settimana della Festa della Repubblica: grazie alla collaborazione con ANPI abbiamo organizzato un evento speciale per celebrare la ricorrenza, dedicato ai partigiani, senza la quale la Repubblica non sarebbe mai nata. Le testimonianze che abbiamo sentito in quella serata ci hanno ricordato che dalle crisi, anche le più profonde, si può uscire: serve sacrificio e dedizione, serve crederci. Già prima del covid la situazione italiana era complessa e la pandemia ci ha messo in ginocchio, ma un po’ come nel secondo dopo guerra questa può essere l’occasione per riprogettare il nostro futuro secondo nuovi presupposti e principi. Quando ho iniziato ad amministrare Pieve, la situazione del Comune era davvero sull’orlo del disastro: ma ci abbiamo creduto e oggi, nonostante le difficoltà abbiamo opere come la stazione, l’università, il centro di formazione professionale, 7 km di pista ciclopedonale… dunque è possibile uscire dai momenti più neri.

Un grazie anche al coro della Scuola civica di musica, che dopo mesi è tornato ad esibirsi con grande emozione.                                                                                             
Probabilmente questo sarà il mio ultimo 2 giugno da Sindaco e in questa occasione vi auguro di trovare un ideale più alto di noi in cui credere, per cui combattere: la società civile ha una propulsione che può andare oltre la politica, oltre le leggi e può produrre dei reali cambiamenti che migliorino il mondo in cui viviamo.  

Il Vostro Sindaco
Paolo Festa


SCARICA QUI LA VERSIONE IN PDF